Tags : Progetto contrasto crisi Covid

Salute

Covid-19: il punto sulle cure farmacologiche

Quando è scoppiata l’epidemia Covid-19 si è tentato di tutto per curare i pazienti affetti dai sintomi più gravi: dall’Idrossiclorochina (farmaco utilizzato per combattere la malaria) alle trasfusioni di plasma iperimmune. L’utilizzo di soluzioni diversificate è stato accompagnato da una campagna mediatica confusionaria ed ambigua, che ha coinvolto persino il presidente USA Trump e quello […]Leggi l'articolo completo

Salute

Mascherine dopo la vaccinazione: sì o no?

Che la vaccinazione sia l’arma migliore che abbiamo per uscire dall’emergenza Covid-19 non vi sono dubbi, ma mancano ancora esperienza e dati sufficienti per dire che sia l’arma definitiva. Ci sono evidenze che dimostrano come la vaccinazione di massa riesca a ridurre la trasmissione virale, ma prove effettive che i vaccinati non possano trasportare il […]Leggi l'articolo completo

Salute

Mascherine FFP2 a norma: come riconoscerle

Sono in aumento le segnalazioni concernenti mascherine anti-contagio, soprattutto FFP2, che non sarebbero a norma, a partire dal caso delle U-MASK, ritirate dopo che i carabinieri del NAS di Trento, a fine gennaio, avevano segnalato come queste venissero qualificate quali dispositivi medici in base alla certificazione di un laboratorio privo di autorizzazione, sottoscritta da un […]Leggi l'articolo completo

Eventi Salute

Informazione scientifica Vs fake news: un vaccino contro allarmismi e psicosi

Nell’ambito del Progetto “Tutela e sostegno ai cittadini consumatori per contrastare gli effetti dell’epidemia di Covid-19” VENERDì 26 MARZO 2021 ORE 15:00 si terrà il webinar dal titolo “Informazione scientifica Vs fake news : un vaccino contro allarmismi e psicosi”, grazie alla partecipazione del dr. Bonsembiante Erminio, medico dell’Usl 2 Marca Trevigiana impegnato in prima […]Leggi l'articolo completo

News

Attivo il servizio di ASSISTENZA ONLINE

In questo difficile periodo, dove nemmeno le truffe ed i raggiri si sono arrestati, dove risulta difficile fruire anche dei servizi e dei beni essenziali, noi di Federconsumatori Veneto mettiamo a tua disposizione la nostra  assistenza qualificata per risolvere problemi con e-commerce, viaggi annullati, accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione, richiedere agevolazioni economiche e molto […]Leggi l'articolo completo

Web

Disservizi cashback: attivo il portale dedicato ai reclami

Conclusa la fase sperimentale dello scorso dicembre, con l’inizio del 2021 ha preso a tutti gli effetti il via il Piano Italia Cashless, elaborato dal Governo con l’obiettivo di promuovere l’utilizzo dei pagamenti tracciabili, alternativi al contante, “premiando” i consumatori che più vi ricorrono con dei proporzionali rimborsi. Sin dai primi giorni, però, gli utenti […]Leggi l'articolo completo

Web

Giustizia: al via il portale dedicato al procedimento europeo per le controversie di modesta entità

L’accesso alla giustizia è, da sempre, uno dei tasti dolenti per il consumatore, cui, di volta in volta, s’è cercato di ovviare con l’istituzione di tavoli paritetici, di protocolli di conciliazione e di altri sistemi di risoluzione alternativa delle controversie; il problema, d’altra parte, trova ulteriori complicazioni nell’ambito, sempre più affollato, dei rapporti giuridici che […]Leggi l'articolo completo

News Risparmio

Progetto AbitAzione: Abi e Associazioni dei consumatori unite per supportare i risparmiatori nell’accesso al credito

Un’azione coordinata per supportare le famiglie nell’accesso al credito immobiliare, in un periodo contrassegnato dalle difficoltà dettate dall’emergenza pandemica: diciassette associazioni dei consumatori e l’Associazione Bancaria Italiana uniscono le proprie forze siglando un protocollo d’intesa volto ad approntare un progetto ad hoc. Il “Progetto AbitAzione” convoglierà proposte per potenziare la disponibilità del Fondo prima casa, […]Leggi l'articolo completo

Web

E- commerce: alcuni consigli per navigare sicuri

Con il persistere della situazione di emergenza da Covid 19 continua ad aumentare il ricorso del consumatore all’acquisto on line, soprattutto in questo periodo di saldi invernali, con un aumento delle transazioni fino ad oltre il 30% rispetto all’anno precedente, anche forse a causa dell’alternarsi delle restrizioni e della situazione di incertezza constante in cui […]Leggi l'articolo completo