ENAC, sanzioni anche per Volotea, Wizzair e Easyjet

 ENAC, sanzioni anche per Volotea, Wizzair e Easyjet

Continua l’attività di controllo e verifica di Enac sul rispetto della recente disposizione regolamentare della stessa Autorità che impone la gratuità dell’assegnazione dei posti a sedere per minori e disabili accanto a genitori/accompagnatori a tutte le Compagnie aeree operative nel nostro Paese; non più tardi di un paio di giorni fa la prima società ad essere stata multata, senza che la notizia avesse comunque destato grande stupore visti i precedenti, è stata Ryanair che non aveva tempestivamente adeguato i propri sistemi informatici ed operativi ed ora è il turno delle altre lowcost Volotea, Wizzair e Easyjet che dalle prime verifiche sono risultate anch’esse inadempienti.

Nei prossimi giorni quindi anche queste società verranno sanzionate da € 10.000,00 a € 50.000,00 in base al grado di inadempienza e per ogni singola contestazione.

Nuovamente auspichiamo che tutte queste compagnie aeree abbiano nel frattempo iniziato ad adeguarsi correttamente ai regolamenti vigenti e a rimborsare automaticamente gli aventi diritto, augurandoci che l’assenza di nuove sanzioni nei prossimi giorni confermi finalmente il rispetto dei diritti dei passeggeri, particolarmente di quelli più vulnerabili, da parte di tutti gli altri vettori.

I nostri uffici sono a vostra disposizione per informazioni e per ricevere le vostre segnalazioni a supporto dell’attività di controllo di Enac.

RedazioneFCV