Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Accetto

Federconsumatori è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l'informazione e l'autotutela dei consumatori ed utenti ed è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori (L.R. 23/10/2009, n. 27).

QUESTIONARIO QUALITA' DEI NOSTRI SERVIZI 

Federconsumatori Veneto opera con un sistema di gestione qualità conforme alle norme ISO 9001/UNI EN ISO 9001:2015 - N. IT 10/0640

Per segnalazioni, informazioni o consulenze CONTATTACI scrivendo a segnalazioni@ federconsveneto.it ed i nostri esperti ti risponderanno quanto prima

Per ricevere la nostra newsletter inserisca il suo indirizzo email nello spazio sottostante i clicchi su Iscriviti. Riceverà una mail di conferma per l'iscrizione; segua le indicazioni in essa contenute per completare il processo.

Per sospendere l'invio dei messaggi spuntare qui

Autorizzazione al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003)

CGIL, Auser, Spi, Società di Mutuo Soccorso tra Carpentieri e Calafati, ARCI Treviso, SILP per la CGIL, CIA Venezia, CIA Treviso, ANSE di Bassano del Grappa

Gli iscritti convenzionati hanno diritto allo sconto sulla quota annuale d'iscrizione

Collabora con noi: diventa volontario di Federconsumatori

Cerchiamo persone interessate a svolgere attività di sostegno, formazione, informazione e tutela dei cittadini nella loro qualità di consumatori, risparmiatori e utenti.
Se vuoi proporti come volontario, rivolgiti alla nostra sede più vicina (per conoscerla clicca qui).


Cure palliative : il diritto a non soffrire non è solo sollievo dal dolore.

Ogni anno in Italia muoiono circa 250.000 persone, a causa di malattie che nella fase terminale sono caratterizzate da dolore. Per questo in Italia esistono centri specialistici e strutture residenziali dedicate a questo problema. Purtroppo solo il 37% dei malati “inguaribili” ha avuto accesso (dati 2008) alle “cure palliative” terapie necessarie per mitigare il dolore e comunque i sintomi invalidanti oltre a dare dignità a questi malati.Lo scarso utilizzo di queste strutture, nella maggior parte dei casi è dovuto a carenza di informazione. La Federazione Cure Palliative ha lanciato questo allarme pubblicando un opuscolo e una mappa delle 230 strutture che forniscono cure palliative e assistenza psicologica. mappa completa degli hospice italiani.

Mestre, 20 febbraio 2012