Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Accetto

Federconsumatori è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l'informazione e l'autotutela dei consumatori ed utenti ed è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori (L.R. 23/10/2009, n. 27).

QUESTIONARIO QUALITA' DEI NOSTRI SERVIZI 

Federconsumatori Veneto opera con un sistema di gestione qualità conforme alle norme ISO 9001/UNI EN ISO 9001:2015 - N. IT 10/0640

Per segnalazioni, informazioni o consulenze CONTATTACI scrivendo a segnalazioni@federconsveneto.it e i nostri esperti ti risponderanno quanto prima

Per ricevere la nostra newsletter inserisci il tuo indirizzo email nello spazio sottostante e clicca su Iscriviti. Riceverai una mail di conferma per l'iscrizione; segui le indicazioni in essa contenute per completare il processo.

Per sospendere l'invio dei messaggi spuntare qui

Autorizzazione al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003)

CGIL, Auser, Spi, Società di Mutuo Soccorso tra Carpentieri e Calafati, ARCI Treviso, SILP per la CGIL, CIA Venezia, CIA Treviso, ANSE di Bassano del Grappa, FITeL Veneto

Gli iscritti convenzionati hanno diritto allo sconto sulla quota annuale d'iscrizione

Collabora con noi: diventa volontario di Federconsumatori

Cerchiamo persone interessate a svolgere attività di sostegno, formazione, informazione e tutela dei cittadini nella loro qualità di consumatori, risparmiatori e utenti.
Se vuoi proporti come volontario, rivolgiti alla nostra sede più vicina (per conoscerla clicca qui).


 
XVII Giornata mondiale Alzheimer

Martedì 21 settembre si celebra la XVII Giornata mondiale Alzheimer con l’obiettivo di sensibilizzare le Istituzioni Regionali e realizzare una rete di orientamento uniforme su tutto il territorio nazionale attraverso una campagna dal titolo “Alzheimer. È tempo di agire insieme!”.
Dai dati forniti dalla Federazione Alzheimer Italia e dal rapporto europeo demenza emerge che sul territorio le risposte ai bisogni dei malati e di chi li assiste risultano piuttosto scarse e disomogenee.
In Europa sono circa 6 milioni le persone affette da questa malattia o da altre forme di demenza e oltre 1 milione vivono in Italia (stime destinate a raddoppiare entro il 2020); se si considera che il peso dell’assistenza e delle cure ricade quasi tutto sulle famiglie poiché l’86% dei malati viene curato in casa, si stima che siano circa 19 milioni gli europei direttamente o indirettamente interessati da questo di tipo di problema.
La Federazione italiana, sulla base dei risultati di un primo censimento dei servizi di assistenza (realizzato in Lombardia), propone una rete nazionale di orientamento per i familiari dei malati e chiede alle istituzioni di varare un piano nazionale di politiche sanitarie che tengano conto delle reali dimensioni della malattia.
Federconsumatori tutela il cittadino anche in questo settore attraverso lo Sportello Diritto e Salute e si impegna a sostenere gli obiettivi della Federazione Alzheimer Italia e delle associazioni impegnate sul territorio ad aiutare i malati e le loro famiglie.
Per maggiori informazioni si può visitare il sito www.alzheimer.it o contattare anche il numero telefonico per il servizio "Pronto Alzheimer" della Federazione: 02 809767.

16.09.2010