Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Accetto

Federconsumatori è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l'informazione e l'autotutela dei consumatori ed utenti ed è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori (L.R. 23/10/2009, n. 27).

Per segnalazioni, informazioni o consulenze CONTATTACI scrivendo a segnalazioni@federconsveneto.it e i nostri esperti ti risponderanno quanto prima

Per ricevere la nostra newsletter inserisci il tuo indirizzo email nello spazio sottostante e clicca su Iscriviti. Riceverai una mail di conferma per l'iscrizione; segui le indicazioni in essa contenute per completare il processo.

Per sospendere l'invio dei messaggi spuntare qui

Autorizzazione al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003)

CGIL, Auser, Spi, Società di Mutuo Soccorso tra Carpentieri e Calafati, ARCI Treviso, SILP per la CGIL, CIA Venezia, CIA Treviso, ANSE di Bassano del Grappa, FITeL Veneto

Gli iscritti convenzionati hanno diritto allo sconto sulla quota annuale d'iscrizione

Collabora con noi: diventa volontario di Federconsumatori

Cerchiamo persone interessate a svolgere attività di sostegno, formazione, informazione e tutela dei cittadini nella loro qualità di consumatori, risparmiatori e utenti.
Se vuoi proporti come volontario, rivolgiti alla nostra sede più vicina (per conoscerla clicca qui).


 

Ministero della salute: corretta alimentazione ed educazione nutrizionale nella prima infanzia

Il Ministero della Salute, ha pubblicato in questi giorni le F.A.Q sulla corretta alimentazione ed educazione nutrizionale nella prima infanzia
Il documento è il risultato del lavoro del tavolo tecnico istituito ad hoc presso il Ministero della Salute per raccogliere la proposta di definire linee guida relative all’alimentazione complementare dei lattanti, lanciata nell’ambito della strategia europea "The EU Action Plan on Childhood Obesity 2014-2020" agli Stati membri.

Perché il documento risultasse fruibile anche al pubblico dei non addetti ai lavori si è deciso di optare per un documento in forma di FAQ, disponibile per la consultazione nel sito del Ministero.

Vengono trattati gli argomenti del divezzamento, delle allergie e dell’introduzione degli alimenti dopo il primo anno di vita. la parte finale del documento è dedicata inoltre alla normativa sugli alimenti destinati ai lattanti e ai bambini nella prima infanzia.

Mestre, 12 agosto 2016