Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Accetto

Federconsumatori è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l'informazione e l'autotutela dei consumatori ed utenti ed è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori (L.R. 23/10/2009, n. 27).

Per segnalazioni, informazioni o consulenze CONTATTACI scrivendo a segnalazioni@federconsveneto.it e i nostri esperti ti risponderanno quanto prima

Per ricevere la nostra newsletter inserisci il tuo indirizzo email nello spazio sottostante e clicca su Iscriviti. Riceverai una mail di conferma per l'iscrizione; segui le indicazioni in essa contenute per completare il processo.

Per sospendere l'invio dei messaggi spuntare qui

Autorizzazione al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003)

CGIL, Auser, Spi, Società di Mutuo Soccorso tra Carpentieri e Calafati, ARCI Treviso, SILP per la CGIL, CIA Venezia, CIA Treviso, ANSE di Bassano del Grappa, FITeL Veneto

Gli iscritti convenzionati hanno diritto allo sconto sulla quota annuale d'iscrizione

Collabora con noi: diventa volontario di Federconsumatori

Cerchiamo persone interessate a svolgere attività di sostegno, formazione, informazione e tutela dei cittadini nella loro qualità di consumatori, risparmiatori e utenti.
Se vuoi proporti come volontario, rivolgiti alla nostra sede più vicina (per conoscerla clicca qui).


Agenzia delle Dogane: seminario ”Farmaci falsificati e illegali”

Nell’ambito delle attività poste in essere dalla Task-force nazionale anticontraffazione L’Agenzia delle Dogane, in collaborazione con l’Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA, il Ministero della Salute e il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute – NAS, ha  organizzato  martedì 26 maggio a Mestre, presso la sede Direzione Interregionale delle Dogane  e dei Monopoli per Veneto e Friuli Venezia Giulia il seminario: il quadro del fenomeno, i casi recenti e gli aspetti normativi”.

L’evento ha rappresentato l’occasione per fare il punto su un fenomeno in grande crescita: sono state considerate le tipologie di prodotto più frequentemente oggetto di falsificazione,  sottolineati i pericoli per la salute e segnalata la recente evoluzione

Normativa che a breve consentirà anche in Italia la vendita online di farmaci che non hanno obbligo di prescrizione.

La partecipazione al seminario di Federconsumatori consolida il rapporto di scambio e condivisione avviato nel 2014 con  l’Agenzia nel quadro delle attività messe in cantiere per sviluppare nel territorio del Triveneto una rete di   collaborazione con gli enti ed organismi pubblici e privati impegnati in prima linea nel contrasto al fenomeno contraffattivo, obiettivo del progetto “Io sono originale” promosso dall’UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico.

L’importanza delle associazioni dei consumatori nella diffusione corretta delle informazioni presso i cittadini sulle problematiche legate al commercio illegale di prodotti contraffatti è stata sottolineata più volte nel corso del seminario: il successo dell’attività di contrasto è infatti fortemente connesso con la riduzione della domanda da parte dei consumatori resi consapevoli dei rischi per la salute  nell’acquisto di prodotti privi di qualunque garanzia di qualità e di sicurezza.

Mestre, 11 giugno 2015