Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Accetto

Federconsumatori è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l'informazione e l'autotutela dei consumatori ed utenti ed è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori (L.R. 23/10/2009, n. 27).

Per segnalazioni, informazioni o consulenze CONTATTACI scrivendo a segnalazioni@federconsveneto.it e i nostri esperti ti risponderanno quanto prima

Per ricevere la nostra newsletter inserisci il tuo indirizzo email nello spazio sottostante e clicca su Iscriviti. Riceverai una mail di conferma per l'iscrizione; segui le indicazioni in essa contenute per completare il processo.

Per sospendere l'invio dei messaggi spuntare qui

Autorizzazione al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003)

CGIL, Auser, Spi, Società di Mutuo Soccorso tra Carpentieri e Calafati, ARCI Treviso, SILP per la CGIL, CIA Venezia, CIA Treviso, ANSE di Bassano del Grappa, FITeL Veneto

Gli iscritti convenzionati hanno diritto allo sconto sulla quota annuale d'iscrizione

Collabora con noi: diventa volontario di Federconsumatori

Cerchiamo persone interessate a svolgere attività di sostegno, formazione, informazione e tutela dei cittadini nella loro qualità di consumatori, risparmiatori e utenti.
Se vuoi proporti come volontario, rivolgiti alla nostra sede più vicina (per conoscerla clicca qui).


Lindos, l’acqua che fa dimagrire: Giurì censura pubblicità

“Vuoi davvero essere più magra? Bevi più acqua!”: è la promessa della pubblicità dell’acqua Lindos, delle Terme di Bognanco. Il Giurì di Autodisciplina Pubblicitaria ha censurato il messaggio (ne dà notizia il Fatto Alimentare), valutato come manifestamente contrario all’art. 2, “comunicazione commerciale ingannevole”, del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.
Ad avviso del Comitato di Controllo, il messaggio contiene affermazioni esorbitanti e in alcuni casi scientificamente scorrette, tali da attribuire a una disidratazione anche blanda (“Se nel corso della giornata non si assume abbastanza acqua, ovvero 8 bicchieri da 250 ml l’uno, il nostro corpo può andare incontro a numerosi disagi e disturbi”) una serie di effetti non documentati, o in alcuni casi privi di qualunque supporto scientifico (come “Ingrassare anche mangiando poco”).
Il messaggio attribuisce inoltre all’acqua pubblicizzata, ricca di magnesio, un’inverosimile efficacia. Espressioni quali: “Se degli 8 bicchieri che beviamo quotidianamente almeno 2 sono ricchi di magnesio, otterrai ottimi risultati, non solo in termini di dimagrimento, ma anche di salute dell’apparato cardiocircolatorio e muscolo scheletrico; con mezzo litro di acqua ricca di magnesio il tasso metabolico aumenta fino al 30%” non hanno adeguato supporto scientifico, ed accreditano in particolare l’ipotesi che un apporto regolare di questa acqua faciliti una serie di effetti che la normativa vigente non consente di attribuire ad un’acqua minerale magnesiaca.

Mestre, 17 febbraio 2015